La GMG un regalo per la Spagna

gmg-regalo-spagna

Se ogni Giornata Mondiale della Gioventù è un regalo per tutta la Chiesa, lo è ancor più per la Chiesa locale che la accoglie. Coloro che vi hanno partecipato sono testimoni della capacità delle GMG di rafforzare la fede in Cristo e rinnovare la coscienza di appartenere alla Chiesa. Nel tema della GMG di Madrid – “Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede” (cfr. Col 2,7) – scopriamo un’autentica sfida di vita cristiana, che invita a porre basi solide per seguire Cristo.

Alla prossima GMG parteciperanno giovani di tutto il mondo, ma certamente molte centinaia di migliaia saranno spagnoli. Per la prima volta la Giornata Mondiale della Gioventù ritorna in un paese che l’ha già ospitata in precedenza. Fu proprio a Santiago de Compostela, nel 1989, che prese forma la struttura attuale delle Giornate Mondiali della Gioventù: catechesi, veglia di preghiera e celebrazione eucaristica.

La diocesi di Madrid dal 16 al 21 agosto si trasformerà nella sede della cattolicità con la presenza del Successore di Pietro e Vicario di Cristo sulla terra, e grandi moltitudini di giovani riempiranno le sue strade, le sue piazze e le sue chiese con l’allegria travolgente di coloro che aggiungono alla propria giovinezza la gioia della sequela di Cristo. La Spagna apporterà il suo modo di essere, cioè quello di una nazione di ricca e feconda tradizione cattolica fin dalle origini del cristianesimo. Come segno del nostro grande patrimonio artistico e devozionale, i giovani potranno, durante la Via Crucis del venerdì, ammirare e pregare davanti alle più belle rappresentazioni della Passione del Signore.

Però le Giornate Mondiali della Gioventù non consistono solo in quell’unica settimana in cui si rendono visibili al mondo. C’è un lungo cammino esteriore e interiore che conduce all’evento, fondamentalmente attraverso la preghiera. Per questo, ci mettiamo in marcia con la gioia di sapere che il Signore Risorto ci accompagna in questa sua impresa, della quale ha voluto renderci partecipi. Lo facciamo guardando alla Madre di Cristo e nostra Madre, nel suo titolo di Santa Maria dell’Almudena, patrona di Madrid. Ella accompagna la nostra preghiera perseverante invocando la luce e la forza dello Spirito Santo per preparare la Giornata Mondiale della Gioventù.

World Youth Day Magazine è disponibile online

In occasione dell'Incontro internazionale sulle GMG "Rio 2013 - Cracovia 2016" la rivista...

Continua


Tag Cloud

© Copyright 2011-2015  Pontificio Consiglio per i Laici | Mappa del Sito | Link Utili | Contatti