Presentazione

ap2011

Le assemblee plenarie costituiscono il momento più importante di riflessione e di scambio di esperienze tra i membri e i consultori del dicastero e pertanto consentono di acquisire elementi utili e aggiornati per la verifica e la programmazione delle iniziative del nostro Pontificio Consiglio, che opera al servizio del Santo Padre per la promozione della vocazione e della missione del laicato nella Chiesa e nel mondo contemporaneo. Ogni Assemblea prevede la riflessione su un argomento scelto tra quelli sviluppati nel Magistero recente del Santo Padre, attinente alla vita e alle preoccupazioni dei fedeli laici a livello internazionale.
Il tema della prossima Assemblea, che si terrà a Roma dal 24 al 26 novembre 2011, sarà così formulato: “La questione di Dio oggi. «Non dobbiamo forse nuovamente ricominciare da Dio?»”. La seconda parte del titolo è una citazione tratta dal libro-intervista del Santo Padre “Luce del Mondo” (p. 113). Infatti l’urgenza della questione di Dio nel mondo contemporaneo, in modo particolare la necessità di riaffermarne la assoluta rilevanza, è certamente tra le questioni più spesso affrontate negli insegnamenti di Benedetto XVI. Il tema d’altra parte è molto sentito dai fedeli laici di tutto il mondo, che ogni giorno vivono la loro vocazione cristiana in ambienti che sempre più spesso emarginano o osteggiano ogni riferimento a Dio, specialmente al Dio di Gesù Cristo.
La prima giornata sarà articolata in due parti: la mattina sarà dedicata all’approfondimento dei contenuti del Magistero di Benedetto XVI sulla questione e a una disamina socio-culturale su fede e non credenza nel mondo contemporaneo. Durante il pomeriggio saranno affrontati i temi della ragionevolezza della proposta di fede e della specificità del messaggio cristiano. La seconda giornata sarà imperniata sul terreno comune di scambio tra credenza e non credenza, secondo le varie modalità della conversione, della testimonianza sulla rilevanza di Dio in ambienti diversi, sul significato del riconoscimento di Dio nella vita pubblica e sullo spazio di ricerca e di dialogo denominato dal Santo Padre “il cortile dei gentili”. Il sabato mattina sarà dedicato a un’articolata riflessione sul modo adeguato di parlare di Dio oggi e, speriamo, all’udienza del Santo Padre; nel pomeriggio saranno dibattuti i programmi del dicastero.
Tra i relatori dell’assemblea sono stati invitati alcuni autorevoli non credenti che hanno dimostrato particolare capacità di dialogo e profondità di prospettive: ci aiuteranno a comprendere le difficoltà e le attese di fronte alla questione di Dio di tanti nostri contemporanei che non hanno ancora trovato la fede. Naturalmente la parte più importante dell’assemblea sarà riservata agli interventi dei membri e dei consultori del Pontificio Consiglio per i Laici, che apporteranno esperienze e riflessioni maturate nei contesti culturali e geopolitici più diversi.

Tag Cloud

© Copyright 2011-2015  Pontificio Consiglio per i Laici | Mappa del Sito | Link Utili | Contatti