Pubblicato il volume degli atti del Seminario di studio “Dio affida l’essere umano alla donna”

Donna 2013

Il venticinquesimo anniversario della pubblicazione della lettera apostolica Mulieris dignitatem di Giovanni Paolo II ha costituito un’occasione straordinaria per rilanciare la riflessione sulla questione della donna nel mondo attuale a partire da un documento la cui importanza risulta forse ancora più evidente oggi che venticinque anni fa. Per questo il Pontificio Consiglio per i Laici ha convocato il Seminario di studio tenuto nei giorni dal 10 al 12 ottobre del 2013, sul tema “Dio affida l’essere umano alla donna”, tratto dal n. 30 della Mulieris dignitatem.

Ora è stato pubblicato il volume che contiene i contributi presentati ai lavori del Seminario. Il programma aveva l’intento di valorizzare e approfondire l’insegnamento della Chiesa scaturito dalla Mulieris dignitatem a venticinque anni dalla sua pubblicazione, ma anche rimarcarne la straordinaria attualità come anche il valore universale, la sua capacità di incontrare le esigenze e le domande che emergono con più forza non solo dalle donne, ma da tutta l’umanità. Ne è scaturita una pubblicazione dove, accanto ai contributi di approfondito spessore teologico e filosofico si trovano messi a fuoco i nodi cruciali e le contraddizioni della cultura nella quale siamo immersi, nonché i racconti del vissuto straordinario delle “comuni” donne cristiane nel difficile contesto delle società relativiste di oggi, in ogni parte del mondo. Il volume, che dopo la prefazione del cardinale Ryłko si apre con il discorso che il Santo Padre Francesco ha rivolto ai partecipanti al Seminario ricevuti in udienza, si chiude con un contributo tutto particolare che si è voluto inserire come mirabile ricapitolazione del senso profondo del tema del nostro incontro. Il prof. Nembrini, ben conosciuto studioso di Dante, ha presentato in modo illuminante e commovente la figura e il ruolo della donna nell’opera dantesca e in particolare nella Divina Commedia.

Dio affida l’essere umano alla donna, Seminario di studio, 10-12 ottobre 2013, Libreria Editrice Vaticana 2014, pp. 250 (€ 18,00).

INDICE

Introduzione, Stanisław Ryłko

Discorso del Santo Padre Francesco ai partecipanti al Seminario di studio ricevuti in udienza

I. RELAZIONI

“Dio affida l’essere umano in modo speciale alla donna” (MD, n. 30): una grande intuizione di Giovanni Paolo II, Livio Melina

I mutamenti storici dell’“immagine” della donna: la donna di oggi ha rinunciato al suo ruolo?, Helen Alvaré

Il ruolo della donna nella costruzione della civiltà dell’amore alla luce del magistero, Jocelyne Khoueiry

II. TAVOLE ROTONDE

II.1. Le molte facce dell’odierna crisi culturale: nuove sfide e il loro rapporto con la vocazione della donna

Che bilancio fare della rivoluzione sessuale?, Lucetta Scaraffia

Crisi d’identità dell’uomo e della donna nel contesto dell’ideologia di genere, Ángela Aparisi Miralles

Donna e cultura di morte: aborto, contraccezione, fine vita, Ligaya Acosta

Comprendere l’emergenza educativa, Franco Nembrini

Quando la legge è alleata del soggettivismo etico, Gabriella Gambino

II.2. Principi a salvaguardia dell’humanum

Natura e identità umana: concetti da recuperare? Una prospettiva pastorale, Gilfredo Marengo

La differenza sessuale e il concetto di persona, Giorgia Salatiello

Come proporre le principali questioni di etica in una società liquida?, Oana Gotia

II.3. Proposte per una nuova civiltà dell’amore

Parlare ai giovani e ai lontani della visione cristiana della sessualità. Esperienze e proposte, Vicki Thorn

Identità maschili e femminili mature, Costanza Miriano

Ritrovare il valore della maternità, Marisa Lucarini

Educare a vivere la vita come dono di sé, Virginia Parodi

Per una tutela giuridica della vita e della famiglia, Jane Wathuta

CONCLUSIONI

Indicazioni operative per un’efficace presenza nel mondo, Giorgia Salatiello

Nuovi modi di comunicazione per la nuova evangelizzazione, Helen Alvaré

Qualche considerazione finale, Stanisław Ryłko

APPENDICE

La donna nella Divina Commedia di Dante Alighieri, Franco Nembrini

Tag Cloud

© Copyright 2011-2015  Pontificio Consiglio per i Laici | Mappa del Sito | Link Utili | Contatti