Comunicato Stampa - Congresso Panafricano dei Laici Cattolici

Université catholique d’Afrique centrale
Université catholique d’Afrique centrale

PONTIFICIO CONSIGLIO PER I LAICI
Congresso panafricano dei Laici Cattolici
Essere testimoni di Gesù Cristo in Africa oggi
Sale della Terra...luce del mondo (Mt 5,13-14)

4 – 9 settembre 2012
Yaoundé, Camerun

Comunicato stampa

Il Pontificio Consiglio per i Laici organizzerà il Congresso panafricano dei Laici Cattolici a Yaoundé in Camerun. L'incontro, che si svolgerà dal 4 al 9 settembre, avrà come tema. “Essere testimoni di Gesù Cristo in Africa oggi: Sale della Terra...luce del mondo (Mt 5, 13-14).” Il congresso, che avrà carattere continentale, si terrà all'Università Cattolica dell'Africa Centrale (UCAC) di Yaoundé e rientra nella tradizione del Pontificio Consiglio per i Laici di organizzare congressi del laicato cattolico a livello regionale o continentale in differenti parti del mondo.

La scelta di tenere in Africa il congresso non è casuale, ma giunge dopo la visita del Santo Padre in Camerun e Angola (17-23 marzo 2009) e più recentemente in Benin (18-20 novembre 2011) e la presentazione dell'esortazione apostolica post-sinodale Africae Munus di Benedetto XVI.

Il  Congresso panafricano dei Laici Cattolici sarà organizzato in collaborazione con la Chiesa Cattolica che è in Camerun. La maggior parte dei partecipanti al congresso saranno laici cattolici indicati dalle Conferenze Episcopali, dalle riunioni internazionali di Conferenze Episcopali, dal Simposio delle Conferenze Episcopali di Africa e Madagascar (SECAM/SCEAM) ovvero rappresentanti delle Comunità Ecclesiali di Base (SCC/CEV), membri di associazioni laicali, movimenti ecclesiali e nuove comunità. Alcuni cardinali, vescovi, sacerdoti e religiosi accompagneranno i laici nei giorni del congresso quale segno eloquente di comunione ecclesiale. Al congresso parteciperanno più di 250 delegati. 

L'incontro dimostra l'impegno del Pontificio Consiglio per i Laici di procedere insieme alle Chiese particolari. Esso inoltre aiuta ad incoraggiare i laici a divenire membri attivi della Chiesa Cattolica e testimoni della loro fede in Gesù Cristo in Africa oggi. In questo modo si aiutano i laici a vivere la loro fede in comunione con i propri Pastori e, insieme a loro, a proclamare il Vangelo di Gesù Cristo come dono universale di salvezza e ad impegnarsi nel lavoro di Nuova Evangelizzazione nelle proprie famiglie, Comunità Ecclesiali di Base (SCC/CEV), associazioni laicali, movimenti ecclesiali, parrocchie, scuole cattoliche e università, nella società, nella politica e sul posto di lavoro.

Il congresso intende inoltre rafforzare il legame tra la Chiesa che è in Africa e il successore di S. Pietro ed incoraggiare la preparazione e la formazione del laicato in modo da rafforzarlo nella propria identità cristiana e nella consapevolezza della propria missione nella Chiesa e nel mondo.

Il congresso ha luogo mentre la Chiesa tutta si accinge a celebrare l'Anno della Fede, indetto da papa Benedetto XVI con la Lettera Apostolica Porta Fidei dell'11 ottobre 2011, che inizierà l'11 ottobre 2012 e si concluderà il 24 novembre 2013.

###

Rapporti con la stampa – Dr. Stefano De Pasquale Ceratti, Fr. Moses Hamungole 
Tel. 0039 06 69869300
Fax 0039 06 69887214
Email : sdepasquale@laity.va; mohamungole@gmail.com

Tag Cloud

© Copyright 2011-2015  Pontificio Consiglio per i Laici | Mappa del Sito | Link Utili | Contatti